Lettori fissi

lunedì 16 gennaio 2012

16 Gennaio 2012

Buon Giorno Giosefina,eccomi di ritorno da una bella pausa...questi giorni sono stata moribonda,giovedì scorso sono stata in ospedale...per via della mia dannata tiroide e,il giorno dopo,ho avuto un abbassamento improvviso delle difese immunitarie,beccandomi un raffreddore potentissimo ed un inizio di placche alla gola....non riuscivo a respirare in nessun modo,se non solo con la bocca aperta... sembravo un pesciolino fuori dall'acqua,e mi ci sentivo anche,dalla stanchezza e dalla paranoia di respirare in quel modo...poi sabato,miracolosamente,mi è sparito del tutto il raffreddore...CHE COSA STRANA!sabato invece per metà giornata l ho passato dai miei e la sera,siamo stati invitati dagli sposini per la prima volta a cena da loro...Gli sposini sono la prima figlia di mia sorella con il suo amore...è stata proprio una bella serata...abbiamo cenato davanti al caminetto...ci siamo scompisciati dalle risate per via di ITALIA'S GOT TALENT ed abbiamo mangiato veramente bene...dall'antipastino al dolce tutto squisito,gnammy eheheheheh ieri invece abbiamo pranzato a casa...mio marito tanto insisteva per andare dai suoi,che mi ha fatto venire così il voltastomaco da dirgli CATEGORICAMENTE DI NO! quando ce vò ce vò! quindi prando domenicale preparato da me...ho fatto un piatto unico....anche se è un secondo...ma visto che è rimpizzato di roba,ho preferito fare un secondo con contornino semplice e non abboffarci come maialini,visto che la sera prima papy stava per farsi uscire il cibo dalle orecchie... ho preparato una ricetta che ho visto alla prova del cuoco,dalla dolcissima Anna Moroni...penso che quella donna cucini apposta per me....tutte le ricette che fa MI FANNO IMPAZZIRE...e ieri,sotto suo saggio consiglio ho seguito passo paso questa ricetta POLPETTONE AI CARCIOFI:
600 grammi di carne macinata mista...
1 uovo intero +2 tuorli
300 grammi di parmigiano grattugiato
1 pizzico di noce moscata
prociutto cotto a fette sottili qb
1 mozzarella fresca
carciofi cucinati con un filo d'lio,prezzemolo e aglio,tagliati a pezzettini e fatti raffreddare....

il procedimento è semplice,ci vuole più a scrivere che a farsi...eheheheh...allora............
impastare la carne trita con le uova il parmigiano e la noce moscata....io non ho aggiunto sale perchè mangio un pò sciapo,sento più i sapori non aggiungendo il sale...ma chi lo preferisce,può benissimo aggiungerlo,ma giusto un pizzico...che già ce il formaggio,il prociutto cotto e i carciofi che sono salati....
poi prendo la carta da forno,la stendo sul piano da lavoro,prendo l'impasto del polpettone e lo verso sù....facendo la forma di una pizza....schiacciandola in modo da formare una specie di rettangolo...
successivamente stendo le fette di prociutto sull'impasto,in modo da coprire tutto il rettangolo  di carne trita,aggiungo al centro(non spargendolo come il prociutto altrimenti avrei fatto un casotto per chiuderlo) i carciofi....ed infine ho aggiunto i cubetti della mozzarella...con le estremità della carta da forno sono riuscita ad arrotolare il polpettone...poi ognuno,naturalmente ha il suo metodo.... :o)  ho aggiunto un pochino di pangrattato su,per fargli fare la scorzetta croccante,e due fiocchetti di burro,gnammy gnammy.....
ho infornato a 180 gradi per 50 minuti....e wailààààààààààà il gioco è fatto...
Per contornino ho fatto un semplice purè di patate...giusto per accompagnarlo con qualcosa....il piatto già è importante di suo,non mi va di appesantirci,dopo qst feste di natale che ci hanno praticamente massacrati...eheheehh
tornando a noi,ieri poi nel pomeriggio saremmo dovuti andare a quardare lo spettacolo al circo...All'american ciurcus che ha approdato con la sua tenda a Napoli....da noi dista giusto 50 min di auto....sono 20 gg che abbiamo comprato i biglietti,ma a causa dei malanni di Sole abbiamo  rimandato per due weekend....
sapevamo che gli spettacoli c'erano alle cinque del pomeriggio e alle 8 di sera...e noi,per non far prendere la gelata a Sole abbiamo scelto di andare allo spettacolo delle cinque del pomeriggio....senonchè mio suocero chiama e rettifica l'orario....ci dice che nn è più alle cinque ma alle 6 ,30...noi allora andiamo con comodo,ieri pomeriggio ed eravamo lì per le sei,giusto quella mezzoretta prima,per non perdere l'inizio dello spettacolo....andiamo lì e MAGICAMENTE IL DESERTOOOOOO.....manco gli animali del circo si sentivano...IL VUOTO PIù TOTALE..... noi ci guardavamo attorno,per vedere se ci fosse qualche anima buona che ci dicesse qlks.....
si avvicinano due ragazzi e ci dicono PER IL PARCHEGGIO BISOGNA ANDARE DI Là....MA O SIETE VENUTI CON UN ORA DI RITARDO O CON DUE ORE E MEZZA DI ANTICIPO....
io avrei voluto mangiare in quel momento COME UNA LEONESSA IN CALORE mio marito e MIO SUOCEROCHE NN SI è FATTO I CA...VOLI SUOI!!!!!ARRRRRRRRRRRRRRHHHH    se lo avessi avuto davanti in quel momento gli avrei detto  un sacco di paroline dolci,tutte le paroline che per cinque anni mi sono trattenuta educatamente!!!VA BEH,ALTRO ARGOMENTO....
dicevamo....quindi siamo dovuti ritornare,con il broncio lungo la distanza da lì a casa nostra....UFFA!
Speriamo che sabato prossimo nn succeda qualche altra cosa...da dover rimandare per la QUARTA VOLTA il circo!

ora vado Giosefina....è arrivata l'ra di stendere i panni,togliere la polvere,scaricare la lavastoviglie,cucinare ecc ecc ecc....insomma....MAGGIà MOVR'!
SERENA GIORNATA
cicciotta pasticcella

Nessun commento:

Posta un commento